La fuga di gas e poi l’esplosione: paura in abitazione

FRANCAVILLA FONTANA- Potrebbe esser stata una fuga di gas di una stufa malfunzionante a provocare l’esplosione all’interno di un’abitazione di Francavilla, in contrada Mozzoni. E’ accaduto domenica sera. In casa c’erano tre persone, che per fortuna, al di là dello spavento, non sono rimaste ferite.

La deflagrazione ha letteralmente sbriciolato il muro perimetrale dell’abitazione. Sul posto vigili del fuoco, carabinieri e 118. In queste ore i tecnici comunali verificheranno se lo stabile è agile o meno

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*