Il Salento non va sul podio: sesto e ottavo posto per Sergio ed Elodie. Le impressioni di Maurizio dei Lazzaretti

LECCE-  Francesco Gabbani conquista la vittoria, dietro Fiorella Mannoia e poi Ermal Metal. È stato il festival delle sorprese e della delusione per il Salento che sino all’ultimo aveva sperato nella conquista del podio con Elodie e Sergio Sylvestre da molti giudicati nella lista dei favori.

Per loro solo un sesto e ottavo posto con le canzoni con te e tutta colpa mia scritta da Emma Marrone. Un’edizione tra tante sorprese anche per il batterista salentino Maurizio dei Lazzaretti, del festival ormai un veterano che giudica comunque meritata la vittoria del frizzante Gabbani.

Grande delusione invece per Al Bano che dopo l’esclusione della terza serata tra le polemiche si è aggiudicato comunque il premio per il miglior arrangiamento dell’orchestra per la canzone di rose e di spine

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*