Paura in casa, 19enne sorprende i ladri che lo minacciano con una pistola

MONTERONI – Ladri in casa a Monteroni e tanta paura per un 19enne, figlio dei proprietari, che si è trovato faccia a faccia con loro. È accaduto nel primo pomeriggio in corso Arno.
Il ragazzo, rientrato nell’appartamento, avrebbe sorpreso i due individui a rovistare nelle stanze. Un incontro inaspettato tanto che i due banditi avrebbero estratto una pistola e dopo averlo minacciato sarebbero fuggiti con la somma di 7 mila euro custodita in un cassetto.

Questo quanto raccontato dalla vittima ai carabinieri della locale stazione che ora indagando sull’episodio.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*