Rissa violenta in via Cairoli: due denunce

LECCE- Rissa violenta in via Benedetto Cairoli, all’altezza del Convitto Palmieri. E’ accaduto mercoledì sera. Protagonisti: sette cittadini di nazionalità straniera che se la sono date di santa ragione. Sul posto sono intervenuti i carabinieri che però sono riusciti a bloccarne solo due: uno è stato condotto in caserma e trovato in possesso di 21 tocchetti di hashish già suddivisi e pronti per lo spaccio. L’altro è stato invece condotto all’ ospedale di Copertino, per ricevere delle cure, con 8 giorni di prognosi. I due sono stati denunciato per concorso in rissa e il primo, anche per detenzione ai fini di spaccio.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*