Maltempo Puglia, Palese: Governo riconosca emergenza e stanzi fondi in decreto sul Sud

"Occorre un intervento immediato del Governo sia per aiutare i cittadini di molti Comuni -afferma Palese- sia le aziende che hanno perso animali e raccolti"

BARI- “Governo e Regione Puglia facciano tutto il necessario per riconoscere lo stato di emergenza e calamità naturale e poi, giá nel prossimo decreto sul Mezzogiorno in discussione a giorni alla Camera, il Governo preveda fondi e misure per risarcire i gravi danni subiti da cittadini ed aziende agricole e di allevamento a causa delle fortissime nevicate degli ultimi giorni in Puglia”. Lo ha detto l’On. Rocco Palese, intervenendo in Aula alla Camera per chiedere al Governo di non perdere altro tempo ed intervenire subito a sostegno della Puglia flagellata dalla straordinaria ondata di gelo di questi giorni.

“Occorre un intervento immediato del Governo sia per aiutare i cittadini di molti Comuni ad oggi ancora completamente isolati, sia le aziende che hanno perso animali e raccolti- continua Palese- ci faremo promotori di emendamenti in tal senso per sostenere e risarcire cittadini ed aziende del Salento e di tutta la Puglia”.