Tragedia sfiorata sul treno: bimbo rischia di soffocare e un poliziotto lo salva in extremis

LECCE- Tragedia sfiorata sul Frecciabianca, partito da Lecce e direttore a Torino. Un poliziotto fuori servizio di Campi Salentina, il 44enne Riccardo Epifani, ha infatti salvato la vita a un bi,bo di 2 anni e mezzo di Ceglie Messapica,che stava rischiando di soffocare.

Il piccolo aveva appena ingerito una pastiglia, somministratagli dalla madre per fargli scendere  febbre. Ma purtroppo qualcosa è andato storto. Il bambino ha iniziato a soffocare e solo grazie al tempestivo intervento dell’uomo si è scampato il peggio.

Non appena il convoglio si è fermato a San Benedetto del Tronto, il bambino è stato trasportato in ospedale  per via delle convulsioni sopraggiunte a causa delle febbre alta. 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*