Crisi affitti, nel Salento abitazioni sempre più vuote

LECCE-  Sempre più abitazioni vuote e sfitte: in Puglia un dato preoccupante, tanto che  Taranto e Bari sono tra le prime dieci città italiane con più  case vuote, rispettivamente con il 13,64% 12.408 abitazioni non occupate e il 12,89% (18.169 abitazioni).

E’ quanto emerge da un’analisi di Solo Affitti, rete immobiliare specializzata nella locazione. La Puglia, secondo l’indagine, è una delle regioni italiane più rappresentate nella classifica dei comuni con più case non occupate, insieme alla Sicilia e all’Emilia Romagna.

Più di un’abitazione su 4 rimane vuota. La concentrazione maggiore è nelle province di Brindisi (1^ posto regionale con il 33,53% di immobili non occupati), Lecce è al secondi posto con il 31,71% e 144.660 abitazioni vuote) , in ultimo c’è Foggia. È in Sicilia che si trovano le prime dieci città con più case vuote , ma ci sono anche Reggio Calabria e Brescia. Il livello massimo di occupazione degli immobili, invece, si raggiunge nei centri metropolitani come Milano, Napoli e Firenze.
 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*