Promosso Billy: l’amico a 4 zampe è tornato a casa

LECCE- Billy è tornato a casa. Si tratta dell’amico  a 4 zampe  accalappiato circa un mese fa in zona C.O.N.I., a Santa Rosa, e condotto al canile sanitario per via di un esposto dei Carabinieri secondo cui l’animale era da ritenersi potenzialmente pericoloso e mordace.
Dopo la raccolta firme da parte di un Comitato di quartiere e l’interesse dello stesso assessore Andrea Guido, Billy è tornato  nel quartiere dopo essersi sottoposto con esito positivo a una perizia da parte di un’educatrice cinofila comportamentale.

Il corso è durato sei giorni. Si è svolto nei luoghi presso cui si sono denunciati i presunti comportamenti aggressivi del cagnolino ed è stato valutato il comportamento del cane a confronto e in presenza dei i suoi simili, pedoni, corridori, ciclisti, autovetture e motocicli. Nella perizia è stato evidenziato che il cane ha tenuto un comportamento coerente mostrando buona socialità ed autocontrollo anche in presenza di contatti umani invadenti e l’abbaiare, in ogni occasione, ha avuto il solo scopo di indicare il proprio territorio limitandosi a segnalarne il limite.

Billy è stato così promosso con ottimi voti ed è finalmente ritornato nel suo quartiere, dove tutti lo hanno accolto a braccia aperte

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*