Raid incendiario, 9 auto in fiamme nella notte

MONTERONI/LECCE -Da Monteroni a Lecce una scia di fuoco che ha lasciato dietro di sé danni ingenti e tante domande.  Alle 3, 30 del mattino in Piazza Falconieri a Monteroni sette auto sono state completamente distrutte dalle fiamme. Erano parcheggiate in centro, intestate ad un imprenditore 39enne titolare di una ditta di autonoleggio con sede a Lecce. Lui però abita nelle vicinanze del luogo dove si è sviluppato il rogo. Un’altra delle auto, una lancia delta, è intestata ad un altro cittadino.

I vigili del fuoco hanno lavorato per diverse ore prima di spegnare l’incendio. La pista seguita dai carabinieri che stanno conducendo le indagini è quella dell’attentato. Sicuramente il danno è ingente. Le auto infatti erano tutte nuove, tra queste: una Twingo, una Golf, una Pegeaut e una costosa Mercedes.

A Lecce, in tarda serata, altre due auto in fiamme: in piazzale Sondrio e in via Brescia. In questo caso si tratta di una fiat uno che è stata data alle fiamme volontariamente. I vigili del fuoco hanno ritrovato poco distante dei guanti ed una busta con una diavolina. Le indagini in questo caso sono affidate alla polizia.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*