Colto in flagrante mentre tenta furto in garage: arrestato 28enne

MONTERONI- Colto in flagrante mentre tenta un furto, aggredisce il proprietario, ma viene bloccato e subito dopo arrestato. E’ accaduto a Monteroni. Il proprietario, accorgendosi del malvivente, ha chiamato sia l’istituto di vigilanza a cui è collegato, e un parente. Giunti i rinforzi, tra cui una guardia giurata, tutti e tre si sono recati in garage: la saracinesca era stata alzata, gli attrezzi agricoli ed una bicicletta erano stati già accumulati nei pressi dell’uscio; mentre il ladro (ossia Ivan ERRINI, 28enne di Monteroni) si era nascosto dietro una macchina agricola. Inizialmente il giovane ha tentato di ingannarli sul fatto che si fosse momentaneamente nascosto nel garage per fuggire da alcune persone che lo stavano inseguendo. Ma quando il proprietario gli ha detto che stavano per giungere i carabinieri, li ha aggrediti. Ma i tre sono riusciti a bloccarlo, tenendolo in garage. Caso vuole però, che all’arrivo dei militari, lui era già riuscito a scappare da una piccola finestra che dava sul tetto.

Da qui le immediate ricerche nelle proprietà vicine ed in particolare in una villa, dove poco prima era scattato l’allarme. E’ stato qui infatti che il 28enne è stato rintracciato e ammanettato. Ora si trova nella Casa Circondariale di Borgo San Nicola, in attesa della prossima udienza di convalida

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*