Inseguimento per le strade di Tiggiano, arrestati con un carico di eroina

TIGGIANO-  Avevano l’auto carica di droga ma hanno avuto la sfortuna di incontrare i carabinieri i due giovani di Corsano che mercoledì sera sono stati bloccati e arrestati mentre attraversavano le strade di Tiggiano.
Eros Calabrese, 29 anni e Biagio Bleve di 25, nel tentativo di disfarsi della droga prima che i carabinieri riuscissero a raggiungerli, hanno provato a gettarla dal finestrino. Prima una pietra di eroina, tutta intera, recuperata dai militari per strada, poi hanno provato a sbriciolarla, ma la polvere gli è ricaduta addosso, tanto che si sono ritrovati con i vestiti, i capelli e il volto completamente bianchi.

Sono stati i carabinieri di specchia ad inseguire a ad arrestare i due, già noti. Gli hanno intimato l’alt ma non si sono fermati provando a fuggire e a seminare la pattuglia. Oltre all’eroina nascosta in auto eros calabrese ne aveva altra in casa:25 gr. di hascisc e oltre 100 gr. di  marijuana, con il materiale per il confezionamento.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*