Arca Sud, si dimette Bruno: la nuova nomina nelle mani di Emiliano

BARI- Il direttore generale di Arca Sud, l’avvocato Vito Bruno, si è dimesso ufficialmente dalla carica dopo la nomina a direttore di Arpa, l’agenzia regionale per la protezione dell’ambiente.
Rimarrà in carica sino a quando la giunta regionale non avrà nominato il suo sostituto.  Questo avverrà dopo il 31 ottobre, data in cui scadrà il termine per la presentazione delle candidature che saranno poi valutate da un’apposita commissione regionale.

Nessuna indiscrezione quindi sul possibile successore dell’ex Iacp, tutto dipenderà dalla valutazione dei curricola. Lo scorso anno si candidarono Cosimo Casilli, luigino sergio e francesco chirilli. Per loro automatica quindi la nuova candidatura

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*