In auto con due bastoni: nei guai due giovani neretini

NARDO’- “Porto ingiustificato di oggetti atti ad offendere”. E’ questo il reato che ha portato alla denuncia di due 20enni neretini. I due giovani sono stati fermati dagli agenti di Polizia mentre si stavano recando ad una festa nelle campagne sulla Lecce-San Cataldo.
Durante la perquisizione veicolare, gli agenti hanno rinvenuto sotto il sedile anteriore lato guida, un bastone telescopico, composto da tre parti metalliche e con impugnatura anatomica in gomma, mentre nel bagagliaio posteriore è stato trovato un bastone in legno di circa 70 cm. Il tutto è stato posto sotto sequestro, mentre i due neretini sono stati denunciati.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*