Schianto in moto, muore giovane panettiere: avrebbe compiuto 22 anni tra due giorni

LECCE-  Una passeggiata in moto con il fratello si trasforma nell’ ennesima tragedia della strada. A perdere la vita Dario Loiola che avrebbe compiuto 22 anni tra due giorni. E’ accaduto intorno alle 17.30 sulla strada che collega San Cataldo a Torre Specchia.
Il giovane panettiere che lavorava in un panificio di piazza Ludovico Ariosto a Lecce, era in sella alla sua moto, una Kawasaki 750, davanti a lui c’era il fratello. Dopo un curvone, qualcosa non è andato per il verso giusto.

Foto Stefano De Tommasi

Il 22enne, per cause ancora da accertare, ha perso il controllo della due ruote andando a schiantarsi contro un palo. Violento l’impatto. Il casco che indossava regolarmente si è aperto in due. Per lui, nonostante il tempestivo intervento dei sanitari, non c’è stato nulla da fare. E’ deceduto davanti agli occhi ancora increduli e disperati del fratello.
Sul posto 118 e forze dell’ordine.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*