Muore dopo tre giorni di coma il 14enne caduto dallo scooter

TAURISANO- Non ce l’ha fatta il 14enne rimasto vittima nei giorni scorsi di un incidente in scooter. Dopo tre giorni di coma irreversibile, il piccolo è stato dichiarato ufficialmente deceduto. Il 14enne nel primo pomeriggio di mercoledì era stato ricoverato in gravi condizioni. Si trovava a bordo di uno scooter di un amico, nel centro abitato di Taurisano, quando per cause sconosciute a perso il controllo del mezzo ed è finito rovinosamente sull’asfalto. Sul posto, allertati dai passanti, sono giunti i sanitari del 118 che hanno accompagnato il ragazzino al Ferrari di Casarano in codice rosso.

Le sue condizioni sono apparse subito preoccupanti, tanto da rendere necessario il trasferimento al Fazzi, dove il piccolo è stato ricoverato nel reparto di Rianimazione. Sul posto sono intervenuti gli agenti della municipale per tentare di ricostruire l’esatta dinamica di quanto accaduto. Lo scooter sul quale il 14enne viaggiava non ha coinvolto altri mezzi.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*