Terremoto Amatrice, comune di Nardò dona mille euro a fondo anci per emergenza

NARDO’- Il Consiglio comunale di Nardò ha versato poco più di mille euro al fondo istituito dall’Associazione Nazionale Comuni Italiani per l’emergenza terremoto nel nord Italia. Ha devoluto, come proposto da Anci, il gettone di presenza di una seduta, in questo caso quella del 31 agosto. Hanno risposto all’appello tutti i consiglieri di maggioranza e tre consiglieri di minoranza.
Grande risposta anche da parte della città di Lecce, che, su iniziativa del Locomotive Jazz Festival, ha ospitato l’unico palco in Puglia dei venti previsti in tutta Italia nell’ambito dell’iniziativa “Il jazz italiano per Amatrice”: raccolti in questo caso 2642 euro nei due salvadanai all’ingresso del cortile dei Celestini la scorsa domenica.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*