Palese: “Sanità da Terzo Mondo”, Melli: “Sconcertata dice il falso”

LECCE- “Nell’Ospedale di Gagliano del capo un ecografo rotto da un anno, è una sanità da terzo mondo”, questa la denuncia del deputato dei CoR, Rocco Palese ma per la direttrice dell’Asl leccese, Silvana Melli, è falso. “Con l’Onorevole ho parlato più volte, l’ecografo  è rotto da questa primavera e sapeva dell’intervento. Sono sconcertata”.

“Palese sapeva benissimo ed i pazienti capiscono la differenza tra chi sta cercando di risolvere i problemi e chi li sta strumentalizzando. Sono un medico e comprendo le difficoltà così come sottolineo non è stato acquistato un solo ecografo bensì 76 per tutti distretti sanitari e dal 13 settembre saranno già usati in quanto anche già collaudati“.

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*