Porto Torre San Giovanni: denunce e verbali per violazioni edilizie e demaniali

TORRE SAN GIOVANNI- Si sono concluse  le indagini avviate dai militari della Guardia Costiera di Gallipoli finalizzate a verificare la conformità di alcune opere realizzate nell’ambito di una concessione demaniale all’interno del porto di Torre San Giovanni di Ugento. Gli accertamenti svolti hanno permesso di individuare la una piattaforma in legno realizzata in assenza di parte dei titoli autorizzativi previsti dalla Legge e in area sottoposta a vincoli paesaggistici.

Nell’ambito della stessa sono scattati poi due verbali amministrativi per un totale di più di mille euro ai  responsabili del posizionamento di acquascooter in sosta in spazi demaniali marittimi non adibiti a parcheggio. Le attività di verifica lungo il tratto costiero salentino proseguiranno nei prossimi giorni.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*