Pane e “panetti”, fornaio arrestato per droga

BRINDISI- Pane e “panetti” hashish. I Carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Brindisi, nel corso di servizi finalizzati al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, hanno arrestato in flagranza di reato Orlando CARELLA, panettiere 47enne. Nel corso di un controllo della circolazione stradale, in seguito a una perquisizione veicolare, è stato trovato in possesso di 2 kg di “Haschish”, già suddiviso in vari panetti e della somma contante di 2.200,00 Euro, ritenuta provento dell’attività di spaccio. Dalla perquisizione domiciliare, con l’aiuto dei cani antidroga della Guardia di Finanza, altri 3 kg della stessa sostanza sono stati trovati nascosti nella lavatrice.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*