Al volante ubriaco, poi lo schianto: paura per 19enne

MOTTOLA-Ubriaco e sotto l’effetto della droga, perde il controllo dell’auto e si schianta contro un palo di cemento di sostegno dei cavi elettrici. Paura per un 19enne, rimasto vittima  nella notte, di un incidente stradale. E’ accaduto sulla SP 30 in località C.da San Francesco, nell’agro di Mottola, mentre il giovane rientrava a casa.
Si trovava al volante della sua VolksWagen Golf, quando per cause ancora da accertare, ha perso il controllo e si è schiantato, distruggendo il mezzo e restando incastrato tra le lamiere.

Necessario quindi l’intervento dei vigili del fuoco, che una volta estratto il malcapitato, il 118 han provveduto a trasportarlo in  ospedale dove attualmente è ricoverato. Il 19enne è risultato positivo agli esami alcolemici e tossicologici. La dinamica del sinistro è al vaglio degli agenti della Polizia Stradale intervenuti sul posto.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*