Fast-Food e auto in fiamme, notte di fuoco tra Roca e Torre S. Giovanni

ROCA/TORRE S.GIOVANNI- Notte rovente tra Roca e Torre San Giovanni. Le lingue di fuoco hanno avvolto un fast-food, parcheggiato di fronte la nota Grotta della Poesia di Roca, e la Fiat Grande Punto di una 50enne di Ugento, nonché proprietaria di Bed and breakfast
Completamente incenerito il camioncino del fast-food. I vigili del fuoco, interventi sul posto, ipotizzano che si sia trattato di un corto circuito, forse originato dal surriscaldamento del frigorifero presente nel furgone. Il danno complessivo è in fase di quantificazione.

Accertamenti in corso, invece, a Torre San Giovanni per risalire alla natura del rogo che ha distrutto l’auto dell’imprenditrice di Ugento, danneggiando anche una seconda vettura, parcheggiata nelle vicinanze. Si tratterebbe di un’altra Fiat Punto appartenente alla nuora. Sull’episodio indagano i carabinieri. Al vaglio i filmati delle videocamere di sorveglianza installate in zona

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*