La banda del bancomat ci riprova, ma fallisce ancora e scappa. Svuotato un estintore per seminare i vigilanti

CASTRIGNANO DEI GRECI-Un camion rubato che sarebbe dovuto servire per agganciare e sradicare lo sportello bancomat; un estintore svuotato per impedire alle forze dell’ordine di raggiungerli. La banda del bancomat è riuscita a scappare, ma anche questa volta a mani vuote.
Ha tentato il colpo a Castrignano de’ Greci, alle 3,00 di notte. Preso di mira lo sportello della filiale Unicredit in via Dante Alighieri. Il camion, dotato di gru, era stato rubato poco prima da un cantiere vicino. Dopo aver rimosso completamente una grata, i ladri hanno agganciato la cassa continua. Ma il sistema d’allarme collegato all’istituto di vigilanza Cosmopol è scattato ed ha fatto accorrere sul posto le guardie giurate. La banda, a quel punto, non ha potuto far altro che scappare e, per non essere seguita, ha svuotato un estintore.

Sul posto, per i rilievi del caso, i carabinieri. Potrebbero essere utili alle indagini le immagini registrate dalle telecamere a circuito chiuso dell’istituto di credito e dell’intera zona.

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*