Da Lecce Bindi risponde a Renzi: rivediamo Italicum e non faccia il referendario

LECCE- Il presidente del Consiglio avvisa: “L’Italicum non si tocca e se non passerà il referendum, il Paese sarà ingovernabile”, ma da Lecce Rosy Bindi non le manda a dire: “Non ho votato l’Italicum. Bisognerebbe aprire un riflessione sulla legge elettorale”. La Presidente della Commissione Antimafia striglia Renzi e gli consiglia di fare il premier e non il referendario.

Tace invece su cosa voterà al referendum di ottobre, mentre alla domanda su come il Sud potrà essere sud d’Europa e no Nord Africa, l’On. Bindi si augura che il Sud diventi l’Europa del Nord.

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*