Monteroni scoppia d’orgoglio per Graziano Pellè: l’esultanza con Party Rock

MONTERONI-  Il Salento scoppia d’orgoglio, le grida di esultanza sono partite da lecce e arrivate a Lione dove, un Antonio Conte “sanguinante di gioia” ha guidato la nazionale italiana alla vittoria contro il Belgio, nella prima sfida egli europei di francia. E, a siglare il secondo gol -e che gol!- che ha sancito il successo azzurro, è stato Graziano. Graziano Pellè da Monteroni, classe 1985, un sorrisone che conquista e una carriera meravigliosa con la maglia del Southampton come con quella della nazionale.

E allora era inevitabile che nella sua Monteroni i concittadini si riunissero per tifare, tifare forte, per Graziano. Maxi schermo in piazza e la “notte magica inseguendo un gol” è assicurata. A riprendere tutto, a soffrire e gioire con i monteronesi, il Party Rock Salento, sempre sul pezzo. Giampaolo Morelli & company erano lì, a girare il video dell’esultanaza, con Pasquale Zonno nei panni inediti di un Maradona “fiacco” e gli immancabili Roberto miceli e Franco Millelire.

Ora non si scappa: i monteronesi vogliono i ragazzi del Party Rock lì anche per la prossima partita. La scaramanzia, si sa, può far vincere gli europei. Il Salento porta bene. E intanto il video del goal di Pellè vissuto da “casa sua” ha raggiunto 42 mila views in pochissime ore.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*