Congedo: “I pugliesi al di fuori dei territori della città, figli di un dio minore”

BARI-  Sul patto per Bari interviene Saverio Congedo, Presidente della settima commissione e consigliere regionale dei Conservatori e Riformisti: “I pugliesi al di fuori dei territori della città metropolitana di Bari figli di un Dio minore”. “Prima ci sono state le parole – quelle scritte nelle pieghe di una legge sempre più non condivisibile (la riforma Delrio). Ora ci sono i fatti inequivocabili che ufficializzano l’esistenza in Italia dei cittadini di serie A e quelli di serie B: da una parte quelli che hanno la fortuna di vivere nelle città metropolitana, dall’altra quelli che si ritrovano a vivere nel resto del territorio, trattati come figli di un Dio minore. Le zone più distanti dal capoluogo sempre con meno possibilità di sviluppo”.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*