Rotundo: “Estendere h24 la Ztl a livello sperimentale per l’estate”

LECCE- “L’amministrazione comunale non può continuare a fare orecchie da mercante lasciando il centro storico della città nel caos e in ostaggio delle auto per la stagione estiva ormai imminente quando c’è il pieno degli arrivi e Lecce pullula di turisti e di visitatori”, così Antonio Rotundo del Pd che aggiunge: “Neppure può rappresentare una svolta, come sostiene l’assessore al traffico, il nuovo regolamento di accesso alla ztl che tra l’altro entrerà a regime a settembre e che non affronta in nessun modo il problema dell’estensione della videosorveglianza oltre la fascia notturna.
Le criticità già emerse richiedono una iniziativa urgente, o c’è una decisione del Sindaco oppure, in alternativa, un atto di indirizzo del consiglio comunale, altrimenti la situazione è destinata a restare così com’è almeno per l’estate, visto che il referendum non si terrà prima di ottobre. Per questo chiediamo al Primo Cittadino di adottare un provvedimento temporaneo, limitato ai mesi estivi, di estensione della validità della zona a traffico limitato, siamo convinti che una tale misura a carattere sperimentale sarebbe condivisa sia dalle forze politiche e che dalla stragrande maggioranza dei cittadini”.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*