Violenza sessuale sulla moglie e maltrattamenti in famiglia, arrestato 37enne

LECCE- I carabinieri della Stazione di Villa Castelli hanno tratto in arresto un uomo di 37 anni sorpreso e bloccato presso l’abitazione della ex convivente, dove, armato di coltello a serramanico e nel tentativo di sfondare la porta di ingresso, la minacciava di morte.
Gli immediati accertamenti hanno fatto emergere maltrattamenti in famiglia nonché un recente episodio di violenza sessuale messi in atto dal predetto nei confronti della donna. L’uomo, dopo le formalità di rito, è stato tradotto presso la casa circondariale di Brindisi.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*