Fi contro l’utero in affitto, “la maternità surrogata sia reato”

LECCE-  “La “maternità surrogata” non è un atto di libertà o di amore”. Con questa convinzione, Forza Italia promuove una raccolta firme per dire no all’utero in affitto, la cui pratica viene definita una vera e propria industria. Spiegano: “La bocciatura da parte della commissione affari sociali dell’assemblea Plenaria del consiglio d’Europa, della proposta sulla regolamentazione internazionale della pratica della surroga, se non accompagnata da una risoluzione esplicita che metta al bando la maternità surrogata e la dichiari “illegale” riconoscendola come reato, rimane una dichiarazione di principio“. Ecco perché anche a Lecce, in piazza S. Oronzo, è stato allestito un banchetto.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*