Corte d’Appello, raccolta firme anche a Brindisi

BRINDISI- Seconda tornata di raccolta di firme anche a Brindisi,  contro la soppressione della Corte di Appello di Lecce. L’iniziativa è stata coordinata dall’avvocato Lelio Lolli, responsabile provinciale del Dipartimento Regionalismo, Federalismo ed Identità Territoriali di Forza Italia Brindisi. 


Fra i promotori della manifestazione anche Mauro D’Attis, membro dell’Esecutivo regionale di Forza Italia. Dopo le quasi 400 firme raccolte in meno di due lo scorso 12 aprile, in mattinata si è ritornati ai piedi del Tribunale per continuare la battaglia , sposata anche dall’ordine degli avvocati di Brindisi.  Tra le adesioni raccolte anche le adesioni di Fabio Aiello, Presidente dell’ordine dei dottori commercialisti di Brindisi e Augusto Delli Santi, presidente dell’ordine degli ingegneri di Brindisi.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*