Scarpe e anelli per provare a identificare la donna ritrovata cadavere

LECCE-  Ancora senza identità il cadavere trovato a Frigole il 28 marzo: la Polizia diffonde le foto degli effetti personali ritrovati: si tratta di un orologio da polso e un orecchino d’oro con una pietra azzurra, oltre che di un paio di scarpe da ginnastica “American Eagle”, indossate da un’anziana, robusta, di carnagione chiara.
Non ha ancora un nome, dunque, la donna, che , in base all’esame da parte del medico legale, sarebbe morta da oltre una settimana.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*