Rocambolesco tentativo di rapina in banca: tenta il colpo e viene arrestato

LIZZANELLO- Un tentativo di rapina finito con l’arresto, una rocambolesca fuga per le strade a bordo di un’auto rubata, inseguito dai carabinieri di Lizzanello, che alla fine hanno messo le manette all’uomo che nel primo pomeriggio, intorno alle 15, ha provato ad entrare nell’istituto di credito Credem a Lizzanello.

Aveva un passamontagna, è entrato nella porta di sicurezza, ma questa è rimasta bloccata. Il metal detector ha segnalato qualcosa di metallico nella tasca e la porta si è bloccata.L’uomo allora ha preferito fuggire. Ha rubato un’auto, si è messo alla guida e ha lasciato il paese. Il mezzo infatti è stato trovato a Martignano.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*