Piano di riordino, Emiliano: “Anci unico interlocutore della Regione”

BARI- Una delegazione dell’Anci Puglia ha incontrato oggi a Bari il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano, consegnandogli un documento in cui vengono evidenziate le criticità del Pianodi riordino ospedaliero e le richieste dell’associazione rivenienti anche dall’assemblea dei Comuni svoltasi lo scorso 14 marzo a Bari.
L’Anci ha sottolineato la mancanza di un coinvolgimento serrato nel merito ed ha ribadito la necessità di concordare in questa fase un percorso condiviso che tenga conto di organizzazione rete dell’emergenza/urgenza; programmazione e pianificazione dei servizi territoriali; rete ospedaliera; indirizzo degli investimenti per ammodernamento delle strutture e organizzazione Medici famiglia rispetto al territorio.

Emiliano si è reso disponibile a riconoscere l’Anci quale unico interlocutore della Regione, di concerto nelle assemblee dei sindaci delle Asl, in rappresentanza degli enti locali, avviando da subito un confronto e un dialogo permanente.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*