Casa Carmelo Bene, contenzioso sulla ristrutturazione

SANTA CESAREA TERME- La casa del maestro Carmelo Bene nel mezzo di un contenzioso. Si tratta della residenza di Santa Cesarea Terme che sorge in via Piave, e dove da circa tre anni sono in atto alcuni lavori al fine di dar vita a una struttura ricettiva, o meglio ad una casa/vacanze e cultura.

Al capo del progetto, l’architetto Luca Fiocca a cui sin da subito è stato chiesto di pensare ad un’opera che mettesse in evidenza la correlazione tra l’artista ed il luogo dove è vissuto. E così è stato. Approvato il tutto, anche dallo stesso committente, quale proprietario dell’immobile acquistato all’asta nel 2012, i lavori hanno avuto inizio un anno dopo. Ma ad oggi però sembra che qualcosa non quadri: dai sopralluoghi effettuati dall’ufficio tecnico del Comune risultano esser state apportare delle modifiche al progetto iniziale.

Ora l’architetto, attraverso il suo avvocato Gianfabio Cantobelli, invita il committente a fare un passo indietro…

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*