Vegamaro: il primo vino per vegani e vegetariani

GUAGNANO- Presentato al ProWein di Düsseldorf il primo vino per vegani e vegetariani: è il Vegamaro 100% made in Salento. Prodotto nella cantina Feudi di Guagnano, è il primo vino al mondo ottenuto da uve Negroamaro e destinato principalmente a quella fascia di consumatori che  scelgono cibi vegani alla base della propria alimentazione. Nel Vegamaro infatti non c’è traccia di sostanze di origine animale durante tutte le fasi del processo produttivo, come per esempio l’albumina d’uovo o la caseina.

Grande attenzione anche all’ambiente: il packaging, dall’etichetta alla bottiglia, dal tappo alla scatola, sono stati concepiti nell’ottica della eco sostenibilità. In questo caso, come già fanno altre cantine locali, è stato utilizzato il ‘tappo bio’, ossia la chiusura innovativa “carbon neutral”, riciclabile al 100% e realizzata con materiali rinnovabili d’origine vegetale.

“La Puglia è diventata la capofila del “rinascimento del vino”– dice con soddisfazione Gianni Cantele, Presidente di Coldiretti Puglia – Si tratta di un patrimonio di innovazione e competitività acquisite che va tutelato dagli attacchi dell’agropirateria che colpisce anche la Puglia ed i nostri vini sono a forte rischio imitazione”.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*