Disoccupazione in crescita, in Puglia sale al 21,5%. Un giovane su due senza lavoro

BARI- Disoccupazione nuovamente in crescita in Puglia. Secondo l’ultimo rapporto dell’Istituto nazionale di statistica, nel quarto trimestre 2015, nella nostra Regione si segna un preoccupante tasso di disoccupazione: 21.5 per cento, in aumento di 4.2 punti percentuali rispetto al precedente trimestre. Dunque in ascesa, nella nostra regione, anche il numero di persone in cerca di occupazione, che è passato dai 247mila del terzo trimestre 2015 ai 311mila del quarto. Soltanto il confronto sul quarto trimestre 2014 consegna alla Puglia un verdetto migliore: deflazione del 2.4 per cento del tasso di disoccupazione generale (era al 23.1% nel quarto trimestre 2014).

Resta pesantemente critica in Puglia la situazione dei giovani che non trovano lavoro: nel 2015, essi rappresentano il 51.3 per cento delle forze lavoro (somma di occupati e disoccupati).

“Gli indici sulla disoccupazione lasciano molto riflettere – è il commento della UIL Puglia – oltre cinque giovani su dieci sono disoccupati nella nostra regione, senza dimenticare l’esercito di ultracinquantenni in pesante disagio economico”.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*