Boato e fiamme nella notte tra Otranto e Sogliano

OTRANTO– Forte boato nella notte sul lungomare di Otranto: una bomba carta è stata fatta esplodere davanti a un chiosco di crepes. E’ accaduto intorno alle 3. Sul posto sono giunti gli agenti del commissariato che hanno avviato le indagini per risalire al movente e ai presunti responsabili.

E’ invece di natura sicuramente dolosa l’incendio che ha interessato un’audi A6 TDI a Sogliano. La vettura è di un 61enne del posto, che accortosi delle fiamme, ancor prima dell’arrivo dei vigili del fuoco, ha tentato di domare il rogo facendosi aiutare dal figlio. Durante un primo sopralluogo, gli agenti del commissariato di Galatina hanno accertato la presenza di liquido infiammabile nelle vicinanze dell’auto. Indagini in corso.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*