Copertino, il centrodestra: “Salviamo l’ospedale”

COPERTINO- Parte la mobilitazione anche per l’ospedale di Copertino.  I circoli copertinesi di Fratelli d’Italia – Alleanza Nazionale, Movimento Regione Salento, Forza Italia e Noi con Salvini esprimono tutto il dissenso possibile verso la chiusura di reparti e la conseguente riduzione dei posti letto per le degenze presso l’Ospedale di Copertino. I posti, attualmente 220, saranno drasticamente ridotti a 72. Questo taglio drastico sembra essere solo il prologo, dicono, di  una brutta storia della sanità a Copertino: appare infatti evidente a tutti che il prossimo passo sia la chiusura totale del nosocomio.  La sinistra al governo della Regione Puglia non ha alcuna intenzione di preservare i servizi fondamentali per i cittadini, e la sanità è il primo fra essi.

Responsabilità altrettanto gravi vanno attribuite al Pd di Copertino:   La maggioranza di sinistra al governo di Copertino avverte solo oggi la necessità di convocare tutti i partiti e le parti sociali insistenti sul territorio. Non sarà troppo tardi? Cosa ha fatto questa Amministrazione per evitare il peggio?  Noi ci siamo in questa battaglia, dicono in coro dal centro destra copertinese, guidati dal profondo amore che nutriamo verso questo paese.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*