La deontologia di avvocati e magistrati sotto la lente della Camera civile

LECCE- Il tema è sempre attuale e oggi, nell’ottica di un senso di sfiducia che spesso avverte il cittadino nei confronti del sistema giustizia, è quanto mai caldo: la responsabilità disciplinare dell’avvocato e del magistrato. La Camera Civile Salentina ha voluto approfondirlo con illustri relatori nel convegno che si è tenuto a Lecce nelle sale delle Officine Cantelmo, con il patrocinio del Consiglio Nazionale Forense. Un evento formativo cui tanti professionisti, giovani o di lunga esperienza, hanno partecipato.  Il padrone di casa, Salvatore Donadei, ha ospitato la presidente dell’Unione Nazionale Camere Civili, il presidente dell’Ordine degli avvocati Raffaele Fatano, il presidente dell’ANM Roberto Tanisi e il presidente del Consiglio distrettuale di Disciplina Antonio De Giorgi. Un dibattito acceso, moderato dal giornalista Rai Mauro Giliberti.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*