16enne morta nell’incidente, il conducente era sobrio: disposta perizia sulla strada

GALLIPOLI/ALLISTE-  Alliste piange la sua giovane Ilenia Micaletto, morta a 16 anni in un incidente che ha interrotto bruscamente un’allegra serata tra amici. Le indagini disposte dalla Procura hanno portato all’iscrizione nel registro degli indagati del conducente della punto finita fuori strada dopo una carambola sulla provinciale che da Gallipoli porta a Taviano. Un atto dovuto, come sempre accade in questi casi, mentre le analisi sul 19enne di Melissano hanno escluso che avesse assunto alcol o droga.

Le forze dell’ordine intervenute sul posto poco dopo le 20 di sabato, hanno ipotizzato che l’auto sia uscita di strada per lo scoppio di una gomma in curva. Un tratto di strada molto pericoloso, nei pressi della discoteca Le Cave, sulla quale il pm ha disposto una perizia.

Ilenia é  morta sul colpo, sbalzata fuori dall’abitacolo della Fiat Punto. Nell’auto anche una sua amica, 16 anni anche lei. È stata ricoverata in ospedale, ma fortunatamente non è grave.

 Innumerevoli in messaggi che hanno invaso il profilo della studentessa di Alliste, bella, allegra, con la passione per la danza.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*