Vucinic: “Il Lecce mi è rimasto nel cuore”

Ottica Salomi

LECCE (di Tonio De Giorgi)- “Lecce mi ha dato tanto ed è la mia seconda casa. Confermo che vorrei chiudere la carriera al Lecce, al di là della categoria. Lecce mi è rimasto nel cuore”. Così Mirko Vucinic, ex attaccante del Lecce, che in questi giorni  sta recuperando per un infortunio al ginocchio al centro Human Care Palaia di Squinzano.

“Verrò a Lecce solo se sto bene fisicamente, non vorrei rovinare il bel ricordo che ho. Ricordo il mio primo gol con il Lecce, al Cagliari -conclude- Ringrazio Semeraro che mi ha portato in Italia e al Lecce. Mi manca la città, la mia più bella infanzia l’ho vissuta qui”.

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*