Nuova Giunta in due step, venerdì entra Brandi e poi D’Autilia e Montinaro.Vice Delli Noci

LECCE- Due step per la futura giunta del Comune di Lecce che condurrà l’attuale maggioranza alle elezioni del 2017. Da venerdì non sarà più vice sindaco Carmen Tessitore ed al suo posto, ma solo nell’esecutivo, Nunzia Brandi di Forza Italia. Se Messuti e Monosi non troveranno un accordo con Perrone in una riunione iniziata a mezzogiorno, artefice di una pace dialogante tra i due l’onorevole Marti, il Vice Sindaco sarà Alessandro Delli Noci. Questo il primo round per poi traghettare la giunta di Palazzo Carafa ad un secondo momento in cui due altri ingressi faranno capolino nel governo di città.

Da risolvere il nodo D’Autilia per cui Perrone ha scelto due fasi per il suo nuovo esecutivo. Chi far uscire degli attuali per fa spazio, come da accordi, all’ex presidente di Alba Service? L’altro cambio prevederà la defenestrazione di Pasqualini a tutto vantaggio, al suo posto all’assessorato mobilità, sicurezza e polizia municipale, di Daniele Montinaro che, entrando in giunta, si dovrà dimettere da consigliere comunale determinando l’ingresso nell’assise di città di Gabriele Ciardo che, di fatto, lascerebbe libero il posto che occupa nel consiglio d’amministrazione della Lupiae servizi.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*