Paura ad Arnesano, banditi in casa sorpresi dalla proprietaria sparano un colpo di pistola

ARNESANO- Si sono vissuti attimi di terrore in tarda mattinata ad Arnesano, dove due ladri incappucciati, entrati in un’abitazione probabilmente per rubare, sono stati sorpresi in casa dalla proprietaria, una donna di 35 anni. L’episodio è accaduto in contrada palombaro.
La donna, terrorizzata, è stata costretta a consegnare ai due, incappucciati e che le puntavano contro una pistola, il cellulare. Dopo pochi minuti in casa sono arrivate altre persone, i parenti della proprietaria, che hanno tentato di bloccare i due banditi.

Questi, per coprirsi la fuga, hanno sparato un colpo di pistola senza, per fortuna ferire nessuno, e sono scappati. Sul posto sono intervenuti i carabinieri che ora stanno dando la caccia ai malviventi.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*