Da San Foca a Torre dell’Orso, rifiuti e sporcizia: la denuncia di un cittadino

SAN FOCA- Il lungomare di San Foca fino alle spiagge di Torre dell’Orso…Una litoranea apparentemente paradisiaca ma purtroppo anche colma da ammassi di rifiuti e non solo. A segnalarci lo stato di degrado e sporcizia è un nostro telespettatore attraverso delle foto denuncia postate su Facebook.
“Le spiagge, la macchia mediterranea situata a ridosso di queste e la pineta di Torre dell’Orso, come testimoniano le foto, sono molto sporche -ci scrive il cittadino- Sono stati abbandonati rifiuti di qualsiasi tipo: pneumatici, sedie, water, pedane, bottiglie di vetro e di plastica, mattoni e altro materiale edile, tende da campeggio, materassi, ombrelli, scarpe, sdraio, secchi, cassette di legno, di plastica e di polistirolo, ecc..”. E ancora, ci segnala, sul lungomare di San Foca molti pali dell’illuminazione pubblica arrugginiti e senza lampione, e poi un enorme blocco di cemento, a Torre dell’Orso, nelle vicinanze della Grotta dell’Eremita.

Uno scenario disastroso su cui il cittadino, attraverso noi di Telerama, desidera puntare i riflettori, affinchè chi di competenza provveda a risolvere il problema.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*