Arrestati con un carico di cocaina, condanna a 24 anni

LECCE- Il 3 luglio scorso erano stati arrestati durante un blitz del Nucleo investigativo di Lecce con un carico di 2 chili e mezzo di cocaina.
Ora i 4 responsabili sono stati condannati a quasi 24 anni di reclusione. Il giudice per l’udienza preliminare Stefano Sernia ha accolto le richieste del pubblico ministero Maria Rosaria Micucci : sei anni per Umberto Nicoletti e Ferdinando Donadeo, Leccesi; sei anni ed otto mesi ad Antonio Villirillo, residente a Portogruaro (in provincia di Venezia); e 5 anni e 4 mesi per Andrea Santoro, 25 anni, di Lecce.

Il blitz scattò alle porte di Lecce con l’arrivo di una Fiat 500 Abarth sulla superstrada da Brindisi.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*