Attentato incendiario ripetitori, ecco il video

PARABITA- Lo scorso 5 dicembre alcuni malviventi hanno messo a segno un colpo ai danni dei ripetitori radiotelevisivi posizionati sulla collina di Sant’Eleuterio, a Parabita.  Un incendio doloso in piena regola documentato da un video diffuso su YouTube da Mediasud srl, azienda autorizzata dal Ministero delle Comunicazioni, specializzata nel settore della radiofrequenza, che progetta e realizza le infrastrutture per l’installazione degli impianti radio-televisivi e si occupa della loro manutenzione.

È la stessa ditta ad aver pubblicato il video registrato dalle telecamere di sorveglianza: due individui si introducono nel sito; uno è alto e robusto, l’altro più basso. Uno dei due appicca il fuoco ai cavi di alimentazione di tutte le stazioni radio e tv. Stanno usando -lo diranno le indagini dei Vigili del fuoco- del liquido infiammabile.  Mentre il fuoco divampa, si dedicano agli atti vandalici all’interno della struttura.

I malfattori ci hanno messo un quarto d’ora in tutto. Quando l’orologio della videocamera segna le 19,46, 36 emittenti, televisive e radiofoniche, sono state disattivate. Sono tuttora in corso le indagini dei carabinieri.

 

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*