Il paradiso made in Salento. Della Valle: “Immagini meravigliose…”

LECCE (di M.Cassone) – Il paradiso made in Salento, potrebbe essere tranquillamente il titolo di un “cinepanettone” da girare sulle coste salentine a Natale. Oggi, 6 dicembre, la temperatura ha superato i 20 gradi e il sole ha riscaldato i cuori invitando le persone a raggiungere le spiagge e farsi coccolare da un’estate che sembra non voler finire mai. E sul web le foto del week end in spiaggia hanno iniziato a spopolare. La più carina è certamente quella scattata nei pressi dello Stabilimento balneare Le Dune a Porto Cesareo; si vedono delle persone impegnate ad addobbare un albero di Natale ed altre in tenuta estiva e da bagno che si rilassano al sole. Tra queste anche le foto di Marina di Novaglie e Marina Serra con delle persone a mollo come fosse ferragosto.

I tempi sembrano ormai maturi per considerare la nostra terra al pari di altre zone nel mondo dove il turismo viene valorizzato in tutte le stagioni; qui abbiamo l’oro in mano, l’oro dei raggi del sole e del mare, l’oro di una natura generosa che ci ha regalato la possibilità di vivere in una delle terre più belle del mondo.

Della Valle
Mauro Della Valle

A tal proposito abbiamo ascoltato Mauro Della Valle, presidente della Federbalneari:

“Immagini meravigliose, viviamo in una zona in cui la natura ci offre un centro benessere a cielo aperto, una SPA naturale dove andare a rilassarsi in ogni periodo dell’anno. E questo dimostra che le persone invece di andare a chiudersi nei centri commerciali scelgono il mare. Voglio anche dire che Federbalneari è passata dalle parole ai fatti: quando abbiamo detto di voler aprire il panettone in spiaggia, non lo abbiamo fatto così per dire ma ci siamo basati su degli studi metereologici che ci rassicuravano sulle condizioni climatiche dei mesi che stiamo vivendo. Avere dei lettini e degli ombrelloni aperti tutto l’anno significa offrire dei servizi agli amanti del mare e un’opportunità di lavoro in una zona nella quale il lavoro scarseggia. E siamo contenti che madre natura abbia deciso di dare una mano e il coraggio giusto al Prefetto che continua nella sua nobile missione parlando di distretto turistico di Lecce”. Poi chiude con una frase di Albert Einstein “Ogni cosa che puoi immaginare, la natura l’ha già creata”. E quello che immaginiamo di più noi salentini è proprio quello che abbiamo sotto al naso: un mare meraviglioso.

foto 3
Marina Serra
12289588_10205537892262514_6441569830986826018_n
Porto Cesareo, Le Dune
foto 2
Marina di Novaglie

 

1 Trackback / Pingback

  1. Salento

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*