Darsena San Cataldo, c’è la delibera: via ad adeguamento e riqualificazione

SAN CATALDO-C’è la delibera e venerdì 11 dicembre approderà in consiglio comunale. La darsena di San Cataldo, abbandonata e piena zeppa di alghe e della rabbia dei pescatori, tornerà ad assere una darsena vera, al servizio dei cittadini.
È merito dell’approvazione definitiva del provvedimento in commissione Lavori Pubblici, presieduta da Gianpaolo Scorrano. Con 3 milioni e 300mila euro, frutto di un accordo tra Comune di Lecce e Regione Puglia,  si potrà dare il via al progetto di riqualificazione e consolidamento del porticciolo. Era il passo tanto atteso e rinviato diverse volte.  Un’intera categoria è stata messa in ginocchio, in questi anni; il lavoro dei pescatori messo a rischio.

Il 22 giugno protestarono platealmente, con tanto di barca al seguito, ai piedi della prefettura di Lecce.

BARCA

Ora saranno informati sulle novità in un incontro che si terrà lunedì prossimo, alla presenza, oltre che della cooperativa dei pescatori, del presidente di Federbalneari Mauro Della Valle. Dopo il passaggio in consiglio comunale, si procederà con l’assegnazione dell’appalto.

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*