Akragas-Lecce: le probabili formazioni, quali saranno le novità di Braglia?

Ottica Salomi

LECCE (di M.Cassone) – L’indecifrabile Braglia (a causa degli allenamenti a porte chiuse) riuscirà ancora una volta a stupire tutti con dei cambiamenti in formazione? È questa la simpatica domanda che ci poniamo ogni settimana prima di ipotizzare lo schieramento che scenderà in campo. La defezione dell’ultimo momento di Doumbia potrebbe rilanciare Curiale in un 3-4-3, con Moscardelli laterale e Curiale centrale, che potrebbe diventare, durante le fasi della gara, un 3-4-1-2 con Surraco pronto a interagire alle spalle dei due attaccanti. Non è da escludere l’impiego di Carrozza o Vècsei sulla linea d’attacco con Curiale in panchina. In porta Perucchini, difesa con Freddi, Camisa, Abruzzese, e centrocampo formato dagli esterni alti Legittimo e Lepore con De Feudis e Papini al centro.

Legrottaglie invece dovrebbe schierare un 4-3-3, ha recuperato Zibert e potrebbe far riposare il portiere Vono, al suo posto potrebbe giocare Maurantonio. In difesa Salandria, Marino, Lovric, Sabatino, a centrocampo Zibert, Mauri e Aloi, in attacco Leonetti, Di Piazza, Madonia.

Allo Stadio “Esseneto” di Agrigento il fischio d’inizio avverrà alle ore 13:30 ad opera del sig. Armando Ranaldi di Tivoli coadiuvato dagli assistenti sig. Michele Grossi di Frosinone e sig. Riccardo Fabbro di Roma 2.

PROBABILI FORMAZIONI

AKRAGAS – LECCE

AKRAGAS (4-3-3): Vono; Salandria, Marino, Lovric, Sabatino; Zibert, Mauri, Aloi; Leonetti, Di Piazza, Madonia. Allenatore: Nicola Legrottaglie

LECCE (3-4-3): Perucchini; Freddi, Abruzzese, Camisa; Lepore, De Feudis, Papini, Legittimo; Surraco, Curiale, Moscardelli. Allenatore: Piero Braglia.

ARBITRO: sig. Armando Ranaldi di Tivoli

ASSISTENTI: sig. Michele Grossi di Frosinone e sig. Riccardo Fabbro di Roma 2.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*