Razzia dei ladri, supermercato e appartamenti svaligiati

LECCE –   Hanno forzato la porta d’ingresso, sono riusciti ad entrare alle due del mattino e prima che l’allarme scattasse hanno aperto le casse e portato via i soldi.
Il furto in via Sidoti, una parallela di via Adriatica a Lecce, nel supermercato Di Meglio. Il bottino è di 1200 euro.  I vigilantes hanno interrotto il lavoro dei ladri, due banditi incappucciati che hanno fatto in tempo però a portar via il denaro contante rimasto nei cassetti dal giorno precedente. Un’incursione anche tra gli scaffali, ma non c’è stato il tempo di portar via altro.

In mattinata proprietari al lavoro per riparare la porta a vetri e gli altri danni che l’incursione notturna ha provocato.  Non è stato l’unico furto avvenuto in città nelle scorse ore  alcuni appartamenti, tutti nello stesso condominio, in via Amilcare Foscarini, nella zona dei Salesiani, sono stati visitati dai topi d’appartamento. Approfittando dell’assenza dei proprietari hanno portato via denaro contante e diversi preziosi, gioielli per un valore di circa 70 mila euro. Le indagini sono affidate alla Polizia.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*