Assegnazione alloggi popolari a Lecce, il caso approda in Consiglio regionale

BARI- Dopo le inchieste della magistratura e l’interessamento della prefettura, il caso dell’assegnazione degli alloggi popolari a Lecce, approderà in Consiglio regionale. Il consigliere regionale Abaterusso, interroga l’Assessore all’Urbanistica e alle Politiche Abitative, Anna Maria Curcuruto e il Presidente della Giunta regionale Michele Emiliano:affinché si possa accertare l’effettiva consistenza del patrimonio immobiliare di edilizia residenziale pubblica nella Città di Lecce e la regolarità delle procedure per la vendita degli alloggi di edilizia residenziale pubblica e se siano state concesse le autorizzazioni regionali; accertare eventuali gravi ritardi sulle attività di verifica, adozione ed esecuzione degli atti di annullamento, decadenza, occupazione e detenzione senza titolo degli alloggi popolari che non consentono lo scorrimento della graduatoria per l’assegnazione degli stessi in favore dei nuclei familiari bisognosi.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*